Paola De Pietri, dalla serie “To Face”, 2008-2010, #03

976,00

 

 

Per acquistare questo prodotto scrivere a bookshop@fondazionefotografia.org

Categoria:

Descrizione

Paola De Pietri – protagonista della mostra Tre. Casali, De Pietri, Frapiccini, Jodice, Leotta, Musi, Nicosia – ha scelto per Fondazione Fotografia tre opere rilevanti della sua produzione, destinate ad una tiratura limitata di 50 copie.  Ogni opera riporta sul retro firma, titolo, anno e numero dell’edizione.

 

Le fotografie selezionate dall’artista fanno parte della serie To Face (2008-2010) – recentemente pubblicate nell’omonimo catalogo della casa editrice Steidl – e si confrontano con il tema della memoria. Scattate lungo il crinale alpino e prealpino e nella zona carsica, le immagini ritraggono infatti i segni inferti alla montagna durante la prima guerra mondiale, cicatrici ancora evidenti che l’ambiente naturale, in un processo inverso di riappropriazione, sta lentamente riassorbendo.

 

Nascoste tra i boschi, disseminate nell’ondeggiare del paesaggio, l’artista ritrova caverne, trincee, vette frantumate dallo scoppio delle mine, crateri provocati dalle esplosioni di migliaia di bombe, baracche e depositi oggi ridotti in rovine. Sospese ed evanescenti, le immagini di De Pietri appartengono alla dimensione impalpabile del tempo, raccontano il confine precario che separa il ricordo dall’oblio.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 40 x 50 cm
Anno

2008-2010

Tecnica

Stampa digitale ai pigmenti su carta cotone

Caratteristiche

Edizione limitata di 50 copie, firmata e numerata sul retro, venduta senza cornice

Pubblicazioni

“Paola De Pietri. To Face”, Steidl, 2011

Prezzo

976 €

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paola De Pietri, dalla serie “To Face”, 2008-2010, #03”

Ti potrebbe interessare…